XVIII edizione della Wine for Smile, la cultura enologica abbraccia la solidarietà

La XVIII edizione della Wine for Smile ha animato il salone del Circolo Canottieri Aniene a Roma, lo scorso 5 dicembre, trasformando l’evento in un momento di solidarietà e cultura enologica. Oltre 370 bottiglie pregiate, donate da rinomate cantine e produttori vinicoli italiani, sono state le protagoniste di un’asta benefica battuta con maestria da Giacomo Volpi e curata da Stefano Campatelli, direttore del Consorzio Vino Toscana.

Il Consigliere dell’Aniene Francesco Bolla ha accolto gli ospiti, sottolineando l’importanza di sostenere le iniziative della Smile House Fondazione ETS, fondata nel 2000 per la cura e l’assistenza di bambini e giovani adulti affetti da malformazioni del volto, con particolare attenzione alla labiopalatoschisi.

Domenico Scopelliti, Vicepresidente della Smile House Fondazione ETS e Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Maxillo-Facciale dell’Ospedale San Filippo Neri di Roma, ha sottolineato l’importanza dell’evento, evidenziando come le precedenti diciassette edizioni della Wine for Smile abbiano contribuito a sostenere molteplici iniziative. La Fondazione, infatti, sta sviluppando in Italia, in accordo con il Ministero della Salute, una grande rete per la cura e la ricerca nell’ambito delle malformazioni cranio-maxillo facciali ed in particolare la labiopalatoschisi.

Stefano Zapponini, Presidente della Fondazione, nel suo indirizzo di saluto, ha sottolineato come l’asta abbia voluto dedicare nell’edizione 2023 un momento di riflessione al settore vitivinicolo italiano: un confronto tra Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università La Sapienza e rappresentante della Federazione Europea dei Vini d’Origine presso l’Osservatorio Europeo del Mercato del Vino, e Micaela Pallini, Presidente di Pallini SpA e prima donna Presidente di Federvini.

Il talk show, appositamente concepito per coinvolgere appassionati e neofiti, ha avuto la finalità di esplorare gli aspetti economici, culturali e sensoriali del mondo del vino, con particolare attenzione al tema del bere responsabile.

La serata è stata presentata da Livia Azzariti, co-fondatrice della Fondazione, e Beppe Convertini, conduttore di Uno Mattina in Famiglia su Rai 1. Entrambi hanno sottolineato l’importanza di sostenere la mission della Fondazione nell’assistere bambini e giovani con malformazioni cranio-maxillofacciali.

La Wine for Smile si conferma come un evento di grande rilevanza nel panorama benefico romano, unendo la cultura del vino all’azione solidale a sostegno di una causa nobile.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

M IL MAGAZINE

read the good news

Copyright ©  M il Magazine

Periodico di moda, stili, tendenze, turismo, lifestyle, cultura, attualità

 

Testata giornalistica fondata nel 2008

Registrazione in Tribunale n°7 del 12/3/2008

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829