Sanremo 2024, tutti i numeri da record della 74esima edizione firmata Amadeus

Tutti da record i numeri dell’edizione numero 74 del Festival di Sanremo. Con grande merito che va riconosciuto ad Amadeus, direttore artistico e conduttore che in cinque anni (compresi quelli difficili del lockdown) ha fatto crescere e dato una nuova identità al Festival della canzone italiana. Oltre 60 milioni di euro di ricavi pubblicitari per la Rai (che consentono il budget di spesa per un evento così tanto importante) e share mai toccato prima: la serata finale su Rai 1, che ha incoronato vincitrice Angelina Mango (a cui è andato pure il premio della critica intitolato a Lucio Dalla), ha segnato il 74,1% e 14.301.000 telespettatori, il picco di ascolto si è raggiunto con Fiorello e Roberto Bolle seguiti da 18 milioni 259mila persone.

All’indomani dell’exploit di Sanremo 2024, l’ad della Rai, Roberto Sergio, in conferenza stampa, si è detto “molto soddisfatto” e sul futuro di Amadeus precisa “ne riparleremo tra 15-20 giorni”.

Anche se il presentatore, a conclusione di questo lustro di edizioni, ha puntualizzato, sempre in conferenza stampa: “Sento che mi debbo fermare con Sanremo. Nessuno mi credeva lo scorso maggio, nemmeno Rosario Fiorello quando dissi che per me sarebbe stato l’ultimo Festival. Per adesso mi dedicherò a nuove sfide”.

E incalzato sull’accoppiata vincente con Fiorello ha aggiunto: “In estate trascorreremo alcuni giorni di vacanza insieme, certamente parleremo di tante cose.”

La chiave di volta di questo Sanremo sicuramente i giovani: “I giovani li devi incontrare” -ha spiegato Amadeus- “devi andare tu da loro e non aspettare che vengano da te. Nella loro imprevedibilità, talvolta fuori dagli schemi, vanno accettati e così ricambiano con la loro innovazione, le loro mille idee. E’ bello scoprire che sono disposti, più di quanto non si pensi, a ricevere poi un consiglio. Da loro c’è molto da apprendere, io ho imparato tanto”.

Giovanissima la vincitrice, una donna dopo dieci anni: Angelina Mango, figlia d’arte dal talento indiscutibile con bella voce e padronanza di palcoscenico. A lei e al suo brano ‘La noia’ sono andate il 40,3% delle preferenze. Il 60% del televoto si era però espresso per il partenopeo Geolier, ma la preferenza popolare incide poi per il 34% e i voti tecnici di radio e sala stampa hanno fatto la differenza. Così alla fine il 25,2% per Geolier, secondo; terzo posto ad Annalisa con il 17,1%, quarto Ghali con il 10,5%, quinto Irama con il 6,9%. Fiorella Mannoia premiata per il miglior testo, a Loredana Berté il premio della critica intitolato alla sorella Mia Martini.

Sui social, per la top five degli artisti in gara, il numero di mention su X durante la serata ha visto primeggiare Ghali (330k mention), a seguire Mahmood (196k mention), Angelina Mango (148k mention), Annalisa (144k mention), Geolier (92k mention). I volumi totali di conversazione online sul Festival di Sanremo raggiungono oltre 12.5 milioni di risultati. Quelli con l’hashtag #Sanremo2024 dalla 1ª puntata a oggi raggiungono oltre 10 milioni di risultati.

Tra i cantanti che sono cresciuti di più sui social nel corso del Festival: Geolier con +318k follower, (+281k follower su Instagram e +37k su TikTok), Ghali con +207k follower (+207k follower su Instagram), Clara con +190k follower (+140k follower su Instagram e +50k su TikTok) e Annalisa con +178k follower (+164k follower su Instagram e +14k su TikTok).

Soddisfazione anche della FMI, la federazione dell’industria musicale, che, a consuntivo dell’edizione 2024 del festival di Sanremo, ha dichiarato con il suo presidente Enzo Mazza “che già dai primi dati, per le vendite si prevedono numeri d’eccezione”.

Il festival della musica -si sa- strizza l’occhio alla moda. Tra gli outfit più citati, Clara (4.7k contenuti), Ghali (3.8k contenuti), Gazelle (3.6k contenuti) e Dargen D’Amico (3.4k contenuti).

 

(foto Ansa)

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

M IL MAGAZINE

read the good news

Copyright ©  M il Magazine

Periodico di moda, stili, tendenze, turismo, lifestyle, cultura, attualità

 

Testata giornalistica fondata nel 2008

Registrazione in Tribunale n°7 del 12/3/2008

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829