A Pitti uomo le novità del prossimo inverno di Husky Original e Cruciani

Husky Original torna a Pitti uomo (gennaio 2023) e svela le novità dedicate all’autunno- inverno 2023/24. Il brand di Alessandra e Saverio Moschillo, in licenza all’azienda 30gradi / Mirko Burressiniani, amplia la proposta d’abbigliamento con la sua prima collezione di knitwear Made in Italy in pregiata lana merinos extrafine.

Rivisitata l’iconica giacca trapuntata Husky Original per una maggiore performance, grazie all’imbottitura in thermore e il nylon-cotone per l’interno, a fantasia check. La cura nei dettagli si legge nel collo e nei bordi delle tasche in velluto 500 mila righe. Un mix esclusivo di funzionalità ed estetica che rendono omaggio alle origini del brand.

La linea accessori cresce inoltre con nuovi items. L’azienda debutta nel mondo del running presentando le prime scarpe tecniche per la corsa firmate Husky Original. Completano il look sportivo anche le borse e gli zaini in nylon e pelle trapuntata, per un inverno cool e all’insegna del movimento.

***

Cruciani presenta a Pitti l’evoluzione del suo lifestyle con la collezione uomo in total look di maglia e la nuovissima capsule con cui ha debuttato nel womenswear in un’ottica sempre più internazionale

Uno stile da vivere, che diventa un modo di essere e di esprimere la propria essenza oltre le tendenze: filati naturali e nobili si fondono con volumi contemporanei dal fit confortevole. Protagonisti il cashmere, solo o in mix con la lana, riletto all’insegna del colore per un effetto irriverente e sofisticato insieme, e la lavorazione jacquard, che sperimenta nuove tecniche e si apre a pesi differenti. Un contemporary timeless che fa del total look – con le sue giacche di maglia, i cappotti in jersey, i pantaloni dal fit studiato – il centro ideale della visione attuale in cui si esprime l’heritage del brand. Di cui fanno parte anche le lavorazioni della tradizione artigiana in dialogo con un attitude in cui tecnologia e sperimentazione disegnano un’estetica votata all’eccellenza. Un menswear che, accanto al prodotto, sviluppa una forte attenzione alla distribuzione con una strategia retail mirata a consolidare la presenza di Cruciani all’interno di multibrand di fascia alta in Europa, con una previsione di raggiungere 150 best shop nel prossimo biennio.

Senza dimenticare il vero punto di svolta del brand che ha deciso di dare un’identità propria alla linea donna, in passato presente solo come “satellite” dell’uomo, debuttando con una capsule di 50 capi dall’anima retrò-chic, anch’essa presente alla kermesse fiorentina. Protagonista, ancora una volta, la maglieria, interpretata con piglio contemporaneo e internazionale, che ha un ruolo strategico nei piani di sviluppo dell’azienda andando a completare la sua visione e la sua identità forte di marchio dal lifestyle completo. Nel prossimo biennio l’obiettivo del marchio rappresentato da entrambe le collezioni è di coinvolgere i 150 best shop europei, raggiungendo con la collezione donna il 30% dell’intero valore di fatturato del marchio.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

M IL MAGAZINE

read the good news

Copyright ©  M il Magazine

Periodico di moda, stili, tendenze, turismo, lifestyle, cultura, attualità

 

Testata giornalistica registrata presso

il Tribunale di Catania n°7 del 12/3/2008

Follow us on
Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: